CES 2017 ecco alcune novità curiose

Dalle novità presentate al CES 2017 confrontandole con l’approccio all’ IOT 2016 notiamo subito un cambio di stagione importante:

dagli oggetti smart dall’ utilità incerta e comunque ancora molto rudimentali del 2016 si passa a nuovi prodotti (NUOVI perché non c’erano prima ) che si presentano già ricchi di sofisticato contenuto tecnologico e con funzionalità e forme decisamente accattivanti, ma che al tempo stesso, proseguono nella tendenza alla intermediazione digitale di quanto abbiamo di più vero e unico: le relazioni umane e l’interazione fisica con il mondo che ci circonda.

E’ l’inizio di una nuova era ? Ecco pochi esempi cui mi riferisco.

CES 2017  wireless earbuds with voice translation travel

                   Il traduttore universale stile star trek

CES2017   LG Robot Lineup 

2016  Il primo ombrello geolocalizzabile con lo smartphone.

Staremo a vedere !

Nel frattempo vi segnalo una lettura veloce di un libretto divertente e al tempo stesso interessante  dal titolo TECNOBAROCCO di Mario Tozzi che si presterebbe ad un ampio dibattito sopratutto leggendo il sottotitolo che anticipa il pensiero dell’autore (“Tecnologie inutili e altri disatri”). Buona lettura.